Skip to content

Gnocchi alle Termopili (La Storia si ripete)

22 maggio 2010
Accolgo con piacere una nuova testimonianza di vita di El Gloria, con puntuali riferimenti storici.
ieri sera ho cenato a gnocchi al pesto
in questo momento gli gnocchi stanno litigando contro di me, armati con acute spade all’aglio e proiettili di noce
lottando per guadagnare il loro posto per uscire dallo stretto passo

Nell’agosto o settembre del 480 a. C. ebbe luogo, e durò tre giorni, una battaglia della Seconda Guerra Persiana nella quale si confrontarono un’alleanza di polis greche guidate da Sparta contro l’Impero Persiano al comando di Serse I, La Battaglia delle Termopili, nella quale una piccola forza comandata dal re Leonida I di Sparta alla guida di trecento uomini bloccò l’unico passaggio che potevano utilizzare per accedere alla Grecia i trecentomila uomini che appartenevano all’immenso esercito persiano.

un piccolo sfintere e migliaia di gnocchi che cercano di passare nello stesso momento armati di aglio e noci

e solo la forza di volontà per contenerli…
ma sappiamo come finì la storia delle Termopili…

Il Italia il pesto lo mettono generalmente sugli spaghetti, o meglio sulle linguine
anche se alcune persone più caute preferiscono i vermicelli

il vantaggio è che sono più stretti degli gnocchi
Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: