Skip to content

paellas, cistifelleas, medici

15 settembre 2009

g: mi fa molto male la testa e la mandibola sinistra che mi duole da più di un mese
potrei constinuare ma lasciamo perdere

s: sarà un dente

è sopra, mi fa male fino all’orecchio, pensavo che mi era uscito di posto ma non migliora per niente e neanche si calma mai del tutto ho avuto giorni nei quali non ho potuto mangiare dovrei andare a vedere uno… stregone?


ovviamente sei stato
da un medico che ti ha detto…

(abbiamo già parlato di medici)


non tutti ammazzano la gente
per lo meno alla prima visita

sono umani a volte sbagliano


una nevralgia?


non so




questa sera ci sarà una paella cucinata da MS nella riunione dei
Pescadores Anonimos

uh

non mangio paella da…

da?

da…
neanche mi ricordo

io sì che mi ricordo:
l’ultima volta che ho mangiato paella è stato a natale del 2007
che abbiamo passato da soli M ed io a Santa Teresita, uno stabilimento balneare sulla costa
e alle 4 del mattino ho dovuto portarla all’ospedale con una colica di fegato
un brutto momento per scoprire che si hanno dei calcoli alla cistifellea
regalo di Babbo Natale
come si dice cistifellea in italiano? (*)
fichifela?
felacuti?

ali farka tourè…?

ah!
CISTIFELLEA!!

esattooo

calcoli alla felacuti e un forte dolore dell’alifakatoure
che strano che in italiano che è una lingua direttamente derivata dal latino la parola vesicula che è latina si sostituisce con cistifellea
(che in latino vorrà dire vesicula?)
(che in latino vuol dire cistifellea?)

andavo molto male in latino (**)

e anche in spagnolo per quello che vedo…

non ero sicuro dell’acca…
H

iba
dal verbo ir

IBA
IBA
IBA
me ne ricorderò

la moglie di A è medico
se vuoi le chiedo qualcosa

sulla vesicula cistifellare?

chiedile quello e anche della mia mandibola

la tua mandibola sinistra
già il fatto che tu ne abbia due…

qui la vescica è la vejiga
e anche quella che viene sotto i piedi camminando molto con scarpe sbagliate

ampolla

ampolla e vejiga sono sinonimi a seconda di come sii usano
la definizione astratta sarebbe come
membrana gonfiata dal liquido che contiene

bene professore qui ampolla è un contenitore per liquidi
però non si usa molto
di più nei laboratori chimici

no, neanche qui, si usa in quel senso
ampollitas con droghe iniettabili

QUI droga ormai ha solo significato di sostanza stupefacente
anche se si dice ancora “droghiere” dove vendono cose da mangiare

QUI no
INSOMMA! GUARDA CHE PARLATE IN MODO STRANO EH?
(cistifellatio = sesso orale con vesiculas?)

SSSEMPRE LI’ andiamo a finire?

perdono perdono!!
sono uno zozzo!!
ups
mea culpa mea culpa

ok, una buona autodafè e la finiamo così

cilicio
che sarebbe legarsi al petto un sacco di chips di vecchi computer

comprate nella Cilicion Valley

in nomine Google, windows e spirit of saint louis

Amin

Dada?

Idi

bene
dovrò mettermi a lavorare un pò

ok
credo che non chiederò niente alla dottoressa
ci sarebbe troppo da spiegare
o farle leggere queste ultime cose

non risparmiarle lavoro, alla fin fine è un medico
cosa ci può essere di peggio?
avvocato
(ups, scusa V)

certo, la differenza è che i medici a volte credono davvero di fare qualcosa di buono per le persone

infatti

nessun avvocato può crederlo davvero

(*) nel post originalecomo se dice vesicula en idaliano?”
(**) “hiba muy mal en latin”

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: